LEGGI TUTTO
agosto 6, 2019

ARNICA MONTANA: CONTRO EDEMI, CONTUSIONI E DOLORI ARTICOLARI

L’Arnica montana è una specie botanica erbacea che vegeta sui monti europei, nei pascoli alpini e sull’Appennino settentrionale. Appartiene alla famiglia delle Composite e l’etimologia del nome del suo genere deriva da Arnikos, che significa pelle di agnello, grazie alla …

LEGGI TUTTO
giugno 25, 2019

IL CILIEGIO, UN DIURETICO DELLA TRADIZIONE

Col nome Ciliegio si intendono due specie diverse: Prunus avium, o Ciliegio a frutti dolci, e Prunus cerasus, o Ciliegio a frutti aciduli, famiglia Rosacee; originarie la prima dell’Asia occidentale e dell’Europa meridionale, la seconda dell’Asia Minore.   Prunus avium …

LEGGI TUTTO
maggio 31, 2019

BORSA DEL PASTORE: UTILIZZO, PROPRIETÀ E TRADIZIONE

La Borsa del pastore è una pianta erbacea annuale che risulta essere comunissima in Italia ed è molto ubiquitaria. L’etimologia del suo nome è riferita alla forma del frutto, una siliquetta, che ha la forma di un piccolo cuore appiattito …

LEGGI TUTTO
aprile 1, 2019

LA GENZIANA, PANACEA DELLE ALPI

La Gentiana lutea L. vegeta nei pascoli montani, su terreni calcarei, in Europa centrale e meridionale, e spesso è presente anche sull’Appennino. È una pianta perenne, una genzianacea che nei primi anni presenta un rizoma breve, verticale, più o meno …

LEGGI TUTTO
ottobre 31, 2018

FUMARIA: STORIA, PROPRIETÀ E BENEFICI

La Fumaria officinalis L. appartiene alla famiglia delle Papaveraceae. Il nome Fumaria, dal latino fumus, si riferisce all’odore del fumo o di fuliggine che l’erba sfregata emana. Plinio scrive che il succo instillato negli occhi rende più chiara la vista …

LEGGI TUTTO
ottobre 9, 2018

MELILOTO: UTILIZZO, PROPRIETÀ E TRADIZIONE

Il Melilotus officinalis o Trigonella officinalis è una leguminosa papilionata abbastanza comune in Italia, nei luoghi incolti e nei campi, da 0 a 1400 m di altitudine.   Si presenta come un’erba biennale che possiede più fusti, alti fino a …

LEGGI TUTTO
settembre 25, 2018

CENTAUREA MINORE: UTILIZZO, PROPRIETÀ E TRADIZIONE

  Pianta conosciuta come erba china, per le proprietà febbrifughe, viene detta anche “scacciafebbre” e in alcune tradizioni, a causa del suo gusto molto amaro, è chiamata fel terrae, cioè “fiele della terra“.  Il nome le deriverebbe dal greco eritros …

LEGGI TUTTO
settembre 5, 2018

MITO, STORIA E TRADIZIONE DELL’EQUISETO

Equiseto: pianta preistorica e alleato prezioso in numerose preparazioni fitoterapiche. L’Equiseto è l’unico discendente delle piante giganti simili alle felci ed è un organismo che, grazie ad alcuni ritrovamenti di resti fossili, si è attestato fosse già ampiamente diffuso in …

LEGGI TUTTO
agosto 28, 2018

FINOCCHIO: UTILIZZO, PROPRIETÀ E TRADIZIONE

Il Finocchio, Foeniculum vulgare, è una pianta che fa parte della numerosa famiglia delle Apiaceae (ex Umbelliferae); è originario della regione Mediterranea e vegeta bene nei paesi temperati sia nella forma coltivata (var. dulce) che nella selvatica (var. vulgare).   …