LEGGI TUTTO
dicembre 3, 2019

IPPOCASTANO: PER MIGLIORARE LA FUNZIONALITÀ DEL SISTEMA VENOSO

L’Ippocastano possiede questo nome perché deriva dal greco hippos = cavallo e castanum = castagno perché i Turchi davano da mangiare i semi della pianta ai loro cavalli per guarirli dalla tosse, mentre aesculus significa esca, cioè nutrimento.   Aesculus …

LEGGI TUTTO
novembre 5, 2014

SCHISANDRA

Nome Botanico: Schisandra chinensis (Turcz.) Baill.
Famiglia: Schisandraceae
LEGGI TUTTO
luglio 15, 2014

GOJI

Nome Botanico: Lycium barbarum
Famiglia: Solanaceae
LEGGI TUTTO
giugno 25, 2019

IL CILIEGIO, UN DIURETICO DELLA TRADIZIONE

Col nome Ciliegio si intendono due specie diverse: Prunus avium, o Ciliegio a frutti dolci, e Prunus cerasus, o Ciliegio a frutti aciduli, famiglia Rosacee; originarie la prima dell’Asia occidentale e dell’Europa meridionale, la seconda dell’Asia Minore.   Prunus avium …

LEGGI TUTTO
giugno 24, 2014

CORIANDOLO

Nome Botanico: Coriandrum sativum L
Famiglia: Apiaceae
LEGGI TUTTO
giugno 24, 2014

CARDO MARIANO

Nome Botanico: Silybum marianum L.
Famiglia: Asteraceae
LEGGI TUTTO
maggio 6, 2019

ALBERO DI GELSO: STORIA, PROPRIETÀ E BENEFICI

  Pianta arborea dotata di notevole rusticità, che ben si adatta a condizioni pedoclimatiche assai varie; il Gelso è proveniente dall’Asia e presente in Italia da secoli, dove si è diffuso in passato per l’impiego tradizionale delle sue foglie come …

LEGGI TUTTO
giugno 5, 2014

ANICE VERDE

Nome Botanico: Pimpinella anisum L.
Famiglia: Apiaceae
LEGGI TUTTO
dicembre 21, 2018

FICO D’INDIA: UTILIZZO, PROPRIETÀ E TRADIZIONE

Castore Durante scrive che di questa varietà di fico: non se ne conoscono bene le virtù, si sa solo che “quelli che mangiano questi fichi fanno l’orina rossa come sangue … “. Inoltre, dice che le pale scaldate, spaccate a metà …