dicembre 7, 2015

REGALI DI NATALE!?! ECCO UN’IDEA NATURALE!

pack-relax2

È dicembre e si avvicinano le feste natalizie!

Per molti questo è il periodo più atteso dell’anno per trascorrere un po’ di tempo con familiari e amici, fare un’analisi dell’anno appena trascorso e pensare ai propositi per quello futuro.

Eppure, per alcune persone, le settimane che precedono il Natale possono trasformarsi in un incubo per lo stress generato dalla corsa ai regali.

 

Se volete evitare di perdere la testa nella scelta del regalo perfetto, quest’anno vi proponiamo un’idea fai da te ecologica, rilassante e dal successo assicurato!

 

La creazione di un pacchetto relax DIY (Do It Yourself) è la soluzione perfetta per mettere sotto l’albero un regalo unico e originale, senza perdersi nel caos della città sotto le feste.

Tutti meritiamo un po’ di relax ogni tanto!

 

REALIZZA IL TUO PACCHETTO RELAX PERSONALIZZATO:

Per realizzare il pacchetto regalo fai da te, scegliete come ingredienti base piante aromatiche e medicinali, oli essenziali e vegetali.

Quando si parla di relax, infatti, le piante sono nostre alleate e molte specie officinali contengono proprietà eccellenti per ritrovare e mantenere l’equilibrio fisico e mentale.

Potete quindi personalizzare ogni dettaglio in base ai gusti e alle esigenze di chi riceverà il regalo.

Il procedimento per la realizzazione dei prodotti è facile e si possono scegliere varie combinazioni.

La nostra proposta comprende: sali da bagno aromatizzati, un olio per massaggi e un sacchetto profumato alle erbe, utile sia per deodorare la biancheria che per un bagno profumato e rilassante.

 

 

Ingredienti per i sali da bagno rilassanti:

  • 500 g di sale marino integrale grosso
  • 1 cucchiaio di solfato di magnesio (lo si può comprare in farmacia)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 50 gocce totali di olio essenziale (si può scegliere di utilizzarne uno o combinarne diversi per ottenere la fragranza che più si preferisce)
  • Una manciata di fiori secchi (petali di rosa e fiori di lavanda sono i più usati per le loro proprietà e le delicate fragranze)
  • Un recipiente di vetro trasparente con chiusura ermetica 

Preparazione:

Unite tutti gli ingredienti in un grande recipiente e mescolateli, in modo che la distribuzione sia uniforme. Riempite i barattoli con il preparato.

Se si vuole, è possibile creare sali da bagno di vari colori versando alcune gocce di colorante alimentare sul sale grosso, si mescola e si lascia seccare all’aria prima di unirvi gli altri ingredienti.

Per un bagno rilassante sono necessari circa 50/100 g di sali da bagno.

 

 

Ingredienti per l’olio da massaggio relax:

  • 120 ml di olio di mandorle dolci (o un altro olio base a scelta: oliva, sesamo, jojoba, argan…)
  • 40 gocce totali di olio essenziale (a scelta in base alle preferenze)
  • 1 contenitore in vetro scuro con chiusura ermetica

Preparazione: 

Nel contenitore di vetro ben sterilizzato versiamo l’olio base e l’olio essenziale scelto, rispettando le proporzioni, chiudiamo e agitiamo per miscelare correttamente.

Se si desidera preparare un olio con proprietà rilassanti, si possono anche combinare insieme i seguenti oli essenziali: Arancio amaro, Ylang ylang, Mandarino e Verbena odorosa.

 

 

Ingredienti per il sacchetto di erbe profumato:

  • Tela di cotone (ideali colori tenui o crudo, evitando la colorazione artificiale)
  • Nastro o corda fine per alimenti
  • Fiori di lavanda (o un mix di piante rilassanti a scelta)

Preparazione:

Ritagliate dei cerchi di tela con un diametro di circa 15 cm. Riempite con i fiori secchi o le parti della pianta scelta e chiudete bene il sacchetto con il nastro.

Avrete un pratico cuscinetto profumato per l’armadio o per un bagno con aroma ed effetto rilassante.

Per praticità si possono tranquillamente utilizzare sacchetti di tela già pronti, in vendita presso cartolerie o negozi di materiale per il fai da te.

 

 

Suggerimenti in merito ad alcuni oli essenziali rinomati per il loro potere rilassante:

 

La Verbena odorosa (Lippia citriodora) si caratterizza per la sua gradevole fragranza di limone.

Quest’olio essenziale è apprezzato per il suo effetto antidepressivo e sedante.

 

Il Mandarino (Citrus reticulata) offre una fragranza dolce molto utilizzata per le sue proprietà riequilibranti del sistema nervoso centrale.

 

L’olio essenziale di Ylang ylang (Cananga odorata) si ottiene dai fiori maturi di un albero di origini asiatiche, che offre note floreali, esotiche e delicate.

 

La Lavanda (Lavandula angustifolia) è una delle piante più conosciute e utilizzate per le sue eccellenti proprietà calmanti, cicatrizzanti ed analgesiche. È ideale per bagni rilassanti e massaggi.

 

Nella scelta degli oli essenziali rilassanti potete farvi guidare da un esperto e dal vostro olfatto, per un risultato in sintonia con le vostre preferenze.

È comunque opportuno assicurarsi che gli oli scelti siano di ottima qualità, adatti per l’applicazione topica e che la persona che riceverà il regalo non soffra di allergie o particolare sensibilità cutanea.

 

Una volta preparati i prodotti rilassanti, non vi resta che sistemate le vostre creazioni in un bel cestino e usare un po’ di fantasia per la decorazione.

I vostri regali di Natale saranno un successo!

 

ANNALISA PORRU

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Sacchetti profumati con erbe essiccate e oli essenziali

Sale aromatizzato: idea regalo fai da te

Gli oli essenziali per il Natale: come creare l’atmosfera giusta

Bagno con erbe, fiori e oli essenziali

Il Pungitopo, pianta per il Natale e per il benessere delle vene